Il controllo qualità – parte 4

Non solo la fase di stampa, ma anche quelle successive di nobilitazione e confezione possono generare problemi di varia natura che vanno a incidere sulla qualità finale del prodotto. Accorgersene non è difficile, ma non sempre è semplice capire la reale portata di un difetto, ad esempio, sulla plastificazione o sulla rilegatura e saper valutare se un difetto è sinonimo di lavoro mal fatto o se rientra nelle tolleranze. Né tantomeno individuarne le cause e mettere in atto gli opportuni accorgimenti per evitare i problemi o porvi rimedio. Ma il print buyer non può fermarsi al controllo qualità in tipografia, deve saper seguire anche le successive fasi di produzione del suo stampato. Ecco a cosa bisogna fare attenzione quando si passa nel campo delle lavorazioni speciali e della legatoria. Continua a leggere

Annunci