Il registro di stampa – parte 1

C’è un difetto di stampa che tutti siamo in grado di riconoscere; lo abbiamo incontrato fin da bambini, quando avevamo la sfortuna di imbatterci in un fumetto vistosamente illeggibile in cui i colori sembravano impazziti. È il “fuori registro”. Condizione indispensabile di ogni stampato, l’essere a registro è il primo passo per un lavoro ben fatto, di qualità. Vale la pena allora approfondire la conoscenza di questo fondamentale aspetto dell’arte tipografica. Continua a leggere

Annunci