Addio Mr Commodore 64: tutto è iniziato da lui

… almeno la diffusione del computer su larga scala. Fa sorridere il fatto che il 64 nel nome alludesse ai 64 kb di RAM. Ovvero 0.00006 Gb: il mac dal quale scrivo ha 4 Gb di RAM e oggi l’iphone 4s ne ha 524.288 kb!

Il Commodore 64 possedeva un chip video (VIC-II) che poteva produrre 16 colori: l’illusione di un numero maggiore di colori era ottenuta con algoritmi software. Aveva una risoluzione massima di 320 x 200 punti nel modo “hi-res” (2 colori possibili per ogni cella 8 x 8), e di 160 x 200 nel modo “multicolor” (4 colori possibili per ogni cella 4 x 8, con pixel di larghezza doppia). Il modo testo forniva una visualizzazione di 40 colonne per 25 righe. Il font di caratteri di default era modificabile. Il costo di costruzione di ogni C64 è stimato attorno ai 135 dollari.

In rete c’è un emulatore per mac alla pagina: http://www.infinite-loop.at/Power64/Screenshots.html

Addio Mr Commodore 64: è morto Jack Tramiel – Corriere.it.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...