Drupa 2012. Mitsubishi, un profilo molto basso

Dopo l’abbuffata di digitale, arrivare alla Diamond della Mitsubishi lascia un po’ sorpresi. C’è solo quella macchina, senza troppi fronzoli, senza cartella stampa in lingue diverse dal giapponese e soprattutto con poca gente intorno ed è anche difficile capire se ci sono delle novità. Anche in ManRoland non c’è tanta gente. Ma le macchine sono tante, girano e anche il settore roto è ben rappresentato. Merita un approfondimento il perchè di uno stand così di Mitsubishi: scelta voluta o obbligata?
Ps. La cartella stampa è stampata in digitale: che voglia dire qualcosa?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...