News(paper) Revolution: da leggere. Assolutamente

Ho incontrato Umberto Lisiero a fine gennaio durante un Digital Bootcamp che ho frequentato presso la Digital Accademia di H-Farm a Roncade (TV). Era una sera fredda, eravamo intorno a un camino dopo un’intensa giornata di formazione. Non era facile alle 21.30 presentare il suo libro mentre tutti ci stavamo rilassando. Eppure lui con lucidità e la giusta concisione lo ha fatto. Pochi minuti, qualche cenno sul contenuto, una copia in regalo alla fine e la promessa di tutti di dargli un’occhiata. Ma “News papar Revolution” merita ben più di un’occhiata, merita un’attenta lettura, anzi uno studio sistematico di ogni capitolo. E’ difficile fare analisi esaustive si un fenomeno mentre questo è ancora in corso, tanto più se ci sei immerso dentro. Eppure Lisiero c’è riuscito. Non solo la storia del giornalismo online, l’analisi di come giornalista-editore e redazione sono e stanno ancora cambiando, ma soprattutto le caratteristiche dei quotidiani online e l’osservazione di fenomeni nuovi come public, personal e citizen journalism, ovvero quello che facciamo noi stessi con videofonino, blog e condivisione degli eventi cui partecipiamo sui social.

“News papar Revolution” è un libro da leggere con l’ipad in mano per i continui riferimenti a contenuti in Internet o per verificare istantaneamente e live quanto scritto. A dire la verità si sente la mancanza di una versione in formato elettronico con tutti gli iper-link e i contenuti multimediali collegati al testo. Oltre al fatto che la carta, per questo testo, rappresenta un vero limite, non fosse altro che per la necessità di essere costantemente aggiornato. Cosa che spero, l’autore continuerà a fare.

Solo una piccola nota di stile: a volte si sente che nasce da un lavoro accademico, ma la passione con la quale è scritto e l’attualità degli argomenti rendono sempre la lettura più che scorrevole.

Merito anche all’editore, Fausto Lupetti Editore, che ha dato alle stampe questo testo che  non mancherà di diventare un punto di riferimento. Ne sono sicuro.

Annunci

Un pensiero su “News(paper) Revolution: da leggere. Assolutamente

  1. tante grazie per i complimenti, felice di sapere che tu abbia trovato interessante il libro! non ti preoccupare, sto già lavorando per una versione aggiornata in ebook 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...