Concorso “Premio cover più”

Si è conclusa la prima edizione del Premio cover Più organizzata dal grafico ed art director Rino Ruscio. Ne avevamo parlato il 3 dicembre 2013 qui.

I nomi dei vincitori sono:

Premio giuria tecnica categoria Professionisti:

MAURO ORTOLANI con la copertina TI REGALO IL MALE

Premio giuria tecnica categoria Studenti:

FABIOLA VIVIANO con la copertina IL MIGLIORE PIU’ GRANDE AMICO

Premio giuria popolare categoria Professionisti:

ALESSIO FURFARO con la copertina CARO SCRITTORE IN ERBA

Premio giuria popolare categoria Studenti:

MARIANNA STOICO con la copertina LE CINQUE SORELLE CHOUETTE

10641179_1484948955107295_713232108052605161_nDa qui è possibile scaricare anche la raccolta delle opere pubblicate.

Annunci

Premio Cover Più – Vota la copertina più bella (graficamente)

La copertina è il biglietto da visita di un libro. Spesso il motivo per il quale, in libreria, ci soffermiamo, ci lasciamo attrarre e convincere all’acquisto. E’ come la stretta di mano di una persona nuova che incontriamo per la prima volta: in essa riponiamo le nostre speranze di lettori. Conta, a volte, più del titolo o dell’autore. Insomma, giusto o sbagliato, prima viene la copertina e solo dopo il testo.

Conscio del suo massimo valore, l’amico Rino Ruscio con la collaborazione di ACPI (Associazione Consulenti Pubblicitari Italiani) ha pensato di indire un premio. E’ nato così il “Premio Cover Più“: un concorso on line di durata e cadenza annuale per designare la copertina più affascinate,  quella che riesce a catturare l’attenzione del lettore. A proclamare i vincitori saranno due giurie: una popolare formata da tutti gli utenti iscritti al sito che potranno votare le opere nel periodo dal 15 novembre 2013 al 31 luglio 2014  e una tecnica, composta da art director, grafici, giornalisti, illustratori, docenti, autori, editori, editor, fotografi, librai e pubblicitari, che voteranno, a bocce ferme, in un’area riservata dal 1 settembre al 30 settembre 2014. La gara sul sito è aperta a tutti: studenti e professionisti. In questo modo il premio diventa il punto d’incontro di tutti coloro che lavorano nel settore dell’editoria per capire le tendenze grafiche e dà ai giovani studenti, che vogliono intraprendere la professione del grafico editoriale, la possibilità di mettersi in luce agli occhi del mondo dell’editoria. Non dimentichiamo che proprio la spiccata personalità di alcune copertine hanno caratterizzato e reso riconoscibili e uniche collane storiche della cultura italiana, pensate alle collane BUR o ai Gialli Mondadori.

A giudicare dai progetti già arrivati il concorso si rivela di alto livello con elaborati davvero interessanti. Non esprimo alcun giudizio perché ho l’onore di essere nella giuria, solo una nota: le copertine dei professionisti sono “più rifinite”, hanno i loghi, gli strilli, un lettering misurato; quelle degli studenti, magari più sperimentali, puntano tutto sull’impatto dell’immagine, senza neanche preoccuparsi del fatto che i libri, il più delle volte, sono rettangolari e raramente quadrotti o ad albo…

Qualche coordinata:

il sito: premiocoverpiu.it

il bando: qui

il premio: tavoletta grafica della Wacom

le date:

  • 15 novembre 2013 – Apertura del Premio
  • 31 luglio 2014 – Chiusura del Premio e delle votazione della giuria popolare
  • 1 settembre 2014 – Apertura delle votazioni della giuria tecnica
  • 31 settembre 2014 – Chiusura delle votazioni delle giuria tecnica
  • dal 15 ottobre 2014 – Annuncio dei vincitori del premio

l’ideatore: rinoruscio.it